• home
  • Chi Siamo
  • catalogo
  • e-book
  • ricerca
  • acquisti
  • distribuzione
  • eventi
  • contatti
  • ricerca

E' l'indirizzario dei clienti a cui mandiamo via email notizia delle novità editoriali. Gli iscritti al Club dei Lettori godono di offerte promozionali a loro rivolte e dello sconto del 15% su tutti i titoli in catalogo (sconto non cumulabile con altri sconti), a condizione che l'ordine sia effettuato attraverso il sito web. Per iscriversi al club dei Lettori inserire di seguito il proprio indirizzo email. Inviandolo si acconsente al trattamento dei dati personali ai sensi del D.lgs. 196/2003.

Inserisci il tuo indirizzo:
copia qui il testo di verifica



collane

copertina libro

Osanna Andreasi
LA SANTA DEI GONZAGA

Lettere e colloqui spirituali

ISBN: 9788870943757
dimensioni: 240 x 170 mm
rilegatura: brossura
collana: Domenicani
pagine: 296
anno: 2007

€ 35,00

La domenicana Osanna Andreasi da Mantova (1449-1505) è una le mistiche più rappresentative del Rinascimento italiano. Sebbene sia ancora poco nota al grande pubblico, intorno a lei recentemente si è riattivata l’attenzione della ricerca storica. Questo libro propone l’edizione critica delle Lettere scritte al suo confessore e discepolo Girolamo Scolari benedettino olivetano e i Colloqui spirituali, dal medesimo discepolo trascritti immediatamente dopo la scomparsa della Beata. Nata ai margini delle celebrazioni del quinto Centenario della morte dell’Andreasi e quasi naturale sbocco dei molti studi nuovamente fioriti intorno alla figura della “santa viva” mantovana, la presente edizione vuole offrire al lettore medio la possibilità di accostarsi ad una serie di scritti che nel celebrare la gloriosa e irresistibile irruzione del divino nell’esistenza quotidiana, testimonia, allo stesso tempo, l’autorevolezza di una parola di donna che tenta di ridare luce ad un mondo che da ogni parte ne esigeva e ne reclamava l’aurora.
Lettere e Colloqui spirituali Edizione critica a cura di Gianni Festa e Angelita Roncelli.
Prefazione di Gabriella Zarri.

Osanna Andreasi - Nacque a Mantova nel 1459. Già a 14 anni entrò nel Terz’Ordine secolare di san Domenico. Dai 18 anni provò uno ad uno tutti i tormenti della Passione. La generosa pratica delle virtù cristiane, specie dell’umiltà e della carità, non le impedì di assumere la reggenza del Ducato di Mantova durante l’assenza del duca Federico Gonzaga di cui era parente. Fu pure prudente consigliera del suo successore Federico II e di sua moglie Isabella d’Este. Poté godere della direzione spirituale del dotto teologo domenicano, Francesco de Silvestri, detto il Ferrarese, e giunse ai più alti vertici della vita contemplativa. I suoi resti sono venerati nella cattedrale di Mantova. È venerata come beata e la sua memoria liturgica cade il 18 giugno.