• home
  • Chi Siamo
  • catalogo
  • e-book
  • ricerca
  • acquisti
  • distribuzione
  • eventi
  • contatti
  • ricerca

E' l'indirizzario dei clienti a cui mandiamo via email notizia delle novità editoriali. Gli iscritti al Club dei Lettori godono di offerte promozionali a loro rivolte e dello sconto del 15% su tutti i titoli in catalogo (sconto non cumulabile con altri sconti), a condizione che l'ordine sia effettuato attraverso il sito web. Per iscriversi al club dei Lettori inserire di seguito il proprio indirizzo email. Inviandolo si acconsente al trattamento dei dati personali ai sensi del D.lgs. 196/2003.

Inserisci il tuo indirizzo:
copia qui il testo di verifica



collane

copertina libro

Giorgio Pasini
IL MONACHESIMO NELLA RUS€? DI KIEV

Presentazione di Richard Cemus

ISBN: 9788870947663
dimensioni: 140 x 210 mm
rilegatura: brossura
collana: Filosofia e Teologia
pagine: 320
anno: 2011

€ 22,00

La spiritualità ortodossa della Terra Russa troppo spesso è ingiustamente trascurata dal mondo occidentale. Perciò questo saggio si propone di farcela scoprire e di condurci nel cammino lungo e affascinante dell’ecumenismo, perché – secondo una frase molto cara a Giovanni Paolo II – la Chiesa possa nuovamente respirare con entrambi i suoi due polmoni.La conoscenza più approfondita dei vari aspetti della cultura russa, come l’arte e la letteratura, ci potrà aiutare a comprendere non solo lo stretto legame fra i canoni estetici bizantini e l’icona russa, ma anche e soprattutto la profonda spiritualità della letteratura russa del XIX secolo.
Infine, seguendo l’evoluzione storica del monachesimo russo potrà cogliere anche il perché dello stretto legame esistente fra Chiesa Russa e società civile e politica, così come appare ancora bene evidente ai nostri giorni il legame esistente fra Chiesa e Stato in Russia.

Giorgio Pasini - Dopo aver conseguito la laurea in «Lingue e Letterature Straniere Moderne» (Russo) presso l’Università Cattolica di Milano, il dottorato in «Storia e Istituzioni dell’Europa Orientale» presso l’Università Statale Lomonosov di Mosca, la licenza e il dottorato in «Scienze Ecclesiastiche Orientali» presso il Pontificio Istituto Orientale dell’Università Gregoriana di Roma, insegna «Teologia Ecumenica e Orientale» presso la Facoltà Teologica dell’Emilia Romagna di Bologna. È membro della «Scuola di Anagogia» di Bologna, fondata dal Card. Giacomo Biffi.