Bardesane

Tutte le sue opere

Storia e vita dell'autore
Bardesane di Edessa è vissuto tra II e III secolo ed è stato contemporaneo di Clemente Alessandrino. È il primo rappresentante di spicco della filosofia patristica in area siriaca. I suoi interessi vanno dalla teologia alla cosmogonia e all’esegesi biblica, dall’astrologia all’antropologia e all´innografia, dall’etnografia alla storia, specialmente la storia del Cristianesimo. Scrisse opere contro gli eretici del suo tempo, Marcioniti e Gnostici; una storia dell’Oriente cristiano; un De India, che si basava sulle notizie di ambasciatori indiani recatisi presso l’imperatore romano Elagabalo negli anni tra il 218 e il 222, di cui Porfirio ha conservato due lunghi frammenti. E molte altre opere che i suoi allievi tradussero dal siriaco al greco. Il dialogo Contro il Fato è l’unica opera pervenutaci per intero. Molto si può anche ricostruire dalle testimonianze di autori greci, latini, siriaci, armeni e arabi, che però vanno vagliate criticamente.

Tutte le opere presenti

Bardesane

Contro il Fato

Kata Heimarmene, Liber Legum Regionum

€28,00