Giacinto Cormier

Tutte le sue opere

Storia e vita dell'autore
Nacque nel 1832 a Orléans. Avvertendo già da seminarista il richiamo alla vita religiosa, professò in privato i voti ed entrò nel Terz’Ordine. Nel 1856, il giorno dopo la sua ordinazione sacerdotale, entrò nel noviziato di Flavigny, fondato da padre Lacordaire. A partire dal 1859, servì l’Ordine in diversi uffici: maestro dei novizi, priore in molti conventi, priore della provincia di Tolosa per due volte, assistente generale, procuratore dell’Ordine e infine nel 1904 venne eletto Maestro dell’Ordine, destando grande meraviglia per l’età avanzata e per la salute cagionevole. Fu l’uomo della Provvidenza per la restaurazione materiale e spirituale della Famiglia domenicana nel mondo: il suo programma fu quello di restaurare tutte le cose in Domenico, iniziando dallo studio e dalla preghiera. Morì a Roma nel 1916. Il suo corpo è venerato nella chiesa dell’Angelicum a Roma. È stato beatificato da Giovanni Paolo II e la sua memoria liturgica cade il 21 maggio.

Tutte le opere presenti

Nessun prodotto trovato