Le dimensioni dell’uomo

di AA. VV.

ISBN:9788870946581

Pagine:288

Dimensione:150 x 210

Soggetti:Teologia

Anno:2007

Rilegatura:brossura

Prezzo del libro

26,00

L’uomo è uno. Affermazione apparentemente scontata, ma non sempre ben compresa.Spesso nell’uomo viene concepita una opposizione tra corpo e anima, tra materia e spirito, come se si trattasse di una unità per giustapposizione di parti più o meno concordemente collaboranti tra di loro. Ma l’unità dell’uomo è una unità sostanziale. L’uomo non è una collettività nominalmente unificata. Il presente quaderno di Divus Thomas raccoglie, nella sua parte monografica, un complesso di contributi piuttosto diversificati tra di loro, ma con l’intento di mostrare che la complessità dimensionale dell’uomo non nega la sua sostanziale o fondamentale unità ontologica. Il che viene documentato nei diversi campi e competenze di indagine: dalla filosofia alla biologia, dall’indagine molecolare alla rilevanza esegetico-teologica. Libro di alta divulgazione frutto di una ricerca interdisciplinare sui vari aspetti della persona umana.
Il volume comprende contributi di: Giorgio Maria Carbone, Giuseppe Barzaghi, Giovanni Bertuzzi, Marco Salvioli, Martina Subacchi, Carlo Ventura, Fiorenzo Facchini, Rita Casadio, Bernardo De Angelis, Walter Binni, Marco Rainini.