Un vescovo racconta l’islam

ISBN:9788870949049

Collana:Le frecce

Pagine:154

Dimensione:115 x 190

Soggetti:Religioni non cristiane

Anno:2016

Rilegatura:brossura

Acquistabile presso rivenditori:

4,99

Un nuovo libro sull’Islâm? Ce ne sono già troppi, è una perdita di tempo, diranno gli uni. No, è assolutamente necessario avere una buona conoscenza di una religione così controversa, diranno altri. Forse tutti hanno la loro ragione. Questo libro mostra come la verità stia non solo in una buona conoscenza dell’Islâm, ma anche nel fatto di avere una posizione equilibrata – talvolta critica, sempre rispettosa – nei confronti di questa religione. È il frutto delle riflessione di un cristiano che ha messo a disposizione la sua intelligenza cristiana per conoscere tale religione e che ha deciso di vivere tra i mussulmani come loro amico. Si tratta di un opuscolo di presentazione dell’Islâm e al tempo stesso di una riflessione semplice e alla portata di tutti per tentare di «comprendere» cristianamente l’altro che ci sta accanto. Allora ben vengano i libri che discretamente «gridano agli angoli delle piazze» certezze e non sciocchezze. Questi libri non saranno mai troppi!
Pierre Claverie grazie all’equilibrio di giudizio, alla rete enorme di contatti interpersonali e al suo personale carisma è stato un vero e proprio punto di riferimento e catalizzatore di iniziative per la testimonianza cristiana in Algeria.In questo testo introduce il lettore alla conoscenza del mondo islamico in modo semplice e sulla base della conoscenza diretta del Corano e delle tradizioni. Ecco gli argomenti: la comunità islamica, cioè la Umma; il Corano; il Profeta; la fede; la legge morale; la famiglia; la società civile; la mistica dei sufi; la visione dell´uomo nell´Islam; la salvezza.

Filippo Rizzi presenta Un vescovo racconta l’islam