Opere spirituali e teologiche vol. 1

ISBN:9788855450171

Collana:Sources Chretiennes

Pagine:465

Dimensione:125 x 195

Soggetti:Spiritualità/MeditazioniTeologia

Anno:2021

Rilegatura:brossura

Prezzo del libro

35,00

«Vendi tutto e compra Marco!». È questo un detto molto diffuso tra gli antichi monaci: mostra l’importanza attribuita alle opere di Marco. Queste trattano praticamente il tutto della vita spirituale: dal battesimo come sacramento al fattivo impegno che ne consegue, dalla salvezza per fede alla necessità di mostrare la salvezza nelle opere; dal peccato al salutare pentimento; dal ricordo continuo di Dio alla preghiera. Marco esamina anche il rapporto tra la volontà di Dio e la libertà dell’uomo: Dio chiama l’uomo alla santità, ma perché non gli impedisce di peccare?
Il primo volume si apre con un’ampia introduzione sulla personalità di Marco e sul suo ambiente. Contiene cinque opere: La legge spirituale; La giustificazione mediante le opere; La penitenza; Il battesimo; Il dialogo dell’intelletto con la propria anima. Le prime due opere adottano una forma letteraria che avrà un grandissimo successo nella letteratura spirituale, quella dei kephalaia, una sorta di raccolta di massime sintetiche, molto adatte ad essere memorizzate e meditate.

È la prima edizione italiana con testo critico greco e traduzione a fronte.
Introduzione, Testo critico e Note di Georges-Matthieu de Durand.
Traduzione italiana e aggiornamenti di Maria Benedetta Artioli.