Questioni morali

di AA. VV.

ISBN:9788870949124

Pagine:272

Dimensione:150 x 210

Soggetti:Etica/Diritto/Politica

Anno:2015

Rilegatura:brossura

Prezzo del libro

30,00

Questioni morali raccoglie saggi diversi, accomunati dall'ispirazione tomista, volti ad affrontare alcuni dei nodi problematici più significativi, non solo di questa tradizione di pensiero, ma della stessa vicenda umana. L'umiltà e la compassione possono essere considerate come virtù? Qual è la relazione tra il destino meta-storico dell'uomo, l'immortalità dell'anima e la qualità morale dell'esistenza? Come si è posto l’Aquinate a fronte dell'handicap? Come si colloca la nozione del "bene" nel campo della bioetica? L'insieme delle domande che questo volume intende affrontare è tale da far tremare i polsi. Al lettore la possibilità di avventurarsi all'interno di questo itinerario ampiamente differenziato, ma intrinsecamente connesso al tema della morale posto perlopiù in ascolto di san Tommaso d'Aquino.
Alla sezione monografica seguono altri saggi riguardanti il rapporto tra finitezza e infinito, la ricezione del pensiero di Severino, l'interpretazione della relazione reale e la teologia musicale di Richard Rolle.