• home
  • Chi Siamo
  • catalogo
  • e-book
  • ricerca
  • acquisti
  • distribuzione
  • eventi
  • contatti
  • ricerca

E' l'indirizzario dei clienti a cui mandiamo via email notizia delle novità editoriali. Gli iscritti al Club dei Lettori godono di offerte promozionali a loro rivolte e dello sconto del 15% su tutti i titoli in catalogo (sconto non cumulabile con altri sconti), a condizione che l'ordine sia effettuato attraverso il sito web. Per iscriversi al club dei Lettori inserire di seguito il proprio indirizzo email. Inviandolo si acconsente al trattamento dei dati personali ai sensi del D.lgs. 196/2003.

Inserisci il tuo indirizzo:
copia qui il testo di verifica



titoli suggeriti
Maurizio Botta
UOMINI E DONNE
Crisi di lei, crisi di lui, crisi di tutti e due?
Maurizio Botta
SCEGLIERÀ LUI DA GRANDE
La fede nuoce gravemente alla salute?
Maurizio Botta
STO BENISSIMO. SOFFRO MOLTO
La Chiesa e le passioni
Giacomo Biffi
IL QUINTO EVANGELO
Novello Pederzini
METTERE ORDINE
Riflessioni e proposte per uno stile di vita più sano e più umano
Giacomo Biffi
INCONTRO A COLUI CHE VIENE
Discorso ai giovani
collane

copertina libro

Maurizio Botta
NASI LUNGHI GAMBE CORTE

Viaggio tra pulsioni e sentimenti di ogni tempo

ISBN: 9788870949964
dimensioni: 125 x 195 mm
rilegatura: brossura
collana: Itinerari della fede
pagine: 176
anno: 2019

€ 13,00

Vasco Rossi, Tommaso Moro, Michele Serra, Jovanotti e Giorgio Gaber, Chesterton, Biancaneve, Vittorio Messori, Kevin Kostner e Al Pacino, Papa Francesco, Joseph Ratzinger e Sant’Ignazio di Loyola, Satana, YouTube, il Vangelo, la filosofia e il cinema. Sono solo alcuni dei protagonisti di pagine intense, in cui sapienza antica e miti moderni si mescolano per farci scoprire che la modernità non è poi tanto moderna e che per ogni piaga, anche lancinante e modernissima, c’è un antidoto invincibile, una disarmante e consolante cura.
L’ansia, la pigrizia, la scelta, il confronto e la menzogna sono alcune delle sfide che questo raggiante quarantenne in abito scuro affronta con umiltà e pudore. Non dà ricette, non sale su un pulpito ma ragiona e si emoziona, parla di sé e della propria fragilità di uomo, si confronta con coraggio, ironia e passione ma senza cedimenti e concessioni al politicamente corretto. E propone l’unica visione, quella che illumina e rischiara, la sola che rende liberi dalla schiavitù di sentimenti labili e ideologie totalizzanti.
La discriminante per godere di questa lettura onesta e disincantata del presente, di questo lucido viaggio tra pulsioni e sentimenti di ogni tempo non è essere credenti. La discriminante è essere individui in cammino, uomini e donne in cerca della via e della verità. Prefazione di Costanza Miriano.

 

Maurizio Botta - nasce a Biella il 22 Luglio del 1975. Frequenta a Biella il Liceo Classico G. e Q. Sella diplomandosi nel 1994. Dopo il Liceo frequenta l’Università Bocconi di Milano dove si laurea in Economia Aziendale nel 1999. Nel 2000 entra nella Congregazione dell’Oratorio di San Filippo Neri di Biella come novizio iniziando gli studi in Filosofia e Teologia presso la Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale. Riceve il Baccellierato in Teologia nel 2006. Nello stesso anno il 28 Gennaio viene ordinato sacerdote a Biella da Sua Ecc.za Mons. Gabriele Mana. Dal Giugno 2006 esercita il suo ministero nella Congregazione dell’Oratorio di San Filippo Neri di Roma. Attualmente è Prefetto dell’Oratorio Secolare. È vice-parroco della Parrocchia di Santa Maria in Vallicella. Collaboratore da alcuni anni dell’Ufficio Catechistico della Diocesi di Roma.