• home
  • Chi Siamo
  • catalogo
  • e-book
  • ricerca
  • acquisti
  • distribuzione
  • eventi
  • contatti
  • ricerca

E' l'indirizzario dei clienti a cui mandiamo via email notizia delle novità editoriali. Gli iscritti al Club dei Lettori godono di offerte promozionali a loro rivolte e dello sconto del 15% su tutti i titoli in catalogo (sconto non cumulabile con altri sconti), a condizione che l'ordine sia effettuato attraverso il sito web. Per iscriversi al club dei Lettori inserire di seguito il proprio indirizzo email. Inviandolo si acconsente al trattamento dei dati personali ai sensi del D.lgs. 196/2003.

Inserisci il tuo indirizzo:
copia qui il testo di verifica



collane

copertina libro

Arturo Testi
GIACOMO BIFFI

L’altro cardinale

ISBN: 9788870949971
dimensioni: 125 x 195 mm
rilegatura: brossura
collana: Itinerari della fede
pagine: 144
anno: 2019

€ 13,00

Arturo Testi ci apre uno scrigno, finora segreto. È stato il primo segretario del cardinale Giacomo Biffi e ora ci consegna i segreti della vita “in famiglia” – perché anche gli uomini pubblici hanno una vita privata – di Giacomo Biffi. Ci fa intravvedere il tesoro che contiene. Un tesoro fatto di piccole cose, abitudini semplici, schiettezza e solidità delle amicizie e dei sentimenti, serenità evangelica, rapporti umani senza formalità, e soprattutto ricco di umorismo.
Un piccolo mondo privato che avvalora la statura pubblica di Giacomo Biffi: ce la restituisce più vicina e ci rivela come la grandezza di una persona stia spesso nella sua semplicità e nel vedere le cose con un po’ ironia.
Il testo è ricchissimo di gustosi aneddoti che mettono in luce soprattutto l’umorismo del cardinal Biffi.

Prefazione del cardinal Matteo Maria Zuppi
Introduzione del prof. Adriano Guarnieri
Conclusioni della prof.ssa Marina Orlandi Biagi e di padre Giuseppe Barzaghi O. P.

Arturo Testi - Sacerdote della Diocesi di Bologna: molto noto in città non solo per i molti anni di insegnamento presso il Liceo Galvani, ma anche perchè è stato il primo segretario bolognese del cardinale Giacomo Biffi. E' stato anche insegnante presso lo Studio Teologico del seminario Arcivescovile, poi Vicario episcopale per il santuario della Beata Vergine di San Luca, il santuario che domina sulla città di Bologna e che nel 2019 è stato anche tappa del Giro d'Italia. Ora è officiante nello stesso santuario e nella zona pastorale sottostante, detta "del Meloncello".